Rimini, Iacoponi: "Segnare sotto la nostra curva? Era il mio sogno..."

29.11.2023 19:45 di Marco Pieracci Twitter:    vedi letture
Rimini, Iacoponi: "Segnare sotto la nostra curva? Era il mio sogno..."
TMW/TuttoC.com

Il centrocampista del Rimini, Daniele Iacoponi, ha parlato così in sala stampa al termine del derby di Coppa Italia Serie C contro il Cesena: "È stato un gol che è arrivato dopo pochi minuti dall’inizio della gara - riporta newsrimini.it - il mister ci aveva detto che il Cesena ci avrebbe concesso poco e che bisognava sfruttare al massimo le poche occasioni che ci avrebbe concesso. Per fortuna è entrata, e sono molto contento. È arrivata un po’ in maniera fortuita la palla (un rinvio sul corpo di Ubaldi, ndr) e mi sono fatto trovare pronto: l’ho stoppata e ho tirato. Era un sogno che avevo prima della partita quello di segnare davanti allo curva nostra. È molto importante, soprattutto per la città, per i nostri tifosi, però adesso c’è subito da pensare al campionato: ci sono molte partite in pochi giorni, il campionato è ancora lungo e molto difficile.

Bisogna riazzerare subito. È stato bravo anche Ubaldi a crederci perché se non ci fosse stato lui lì non mi sarebbe arrivato il pallone. Quindi devo ringraziare anche lui, che ci ha creduto, ed è andata bene. Nel secondo tempo ci siamo compattati bene secondo me, era importante compattarci perché loro facevano girare molto bene il pallone, sono una grande squadra, ed era fondamentale stare uniti”.