Teramo, Paci: "Piacenza forte e organizzato, non è più tempo di prove"

22.09.2020 15:50 di Marco Pieracci   Vedi letture
Massimo Paci
© foto di Federico De Luca
Massimo Paci

Vigilia di Coppa Italia per il Teramo che domani pomeriggio (ore 15:30) affronterà al "Garilli" il Piacenza. Match che il tecnico Massimo Paci introduce così in conferenza stampa: "Dopo aver visto nelle amichevoli progressi dal punto di vista fisico e tecnico, ora mi aspetto di vedere miglioramenti sotto il profilo del risultato. Ci stiamo allenando giorno per giorno al massimo delle nostre possibilità, ma in periodo di mercato aperto, è inevitabile che qualche calciatore possa essere distratto dalle voci. Siamo solo all'inizio, ci vorrà tempo per avere la squadra al top, ma ho imparato che nel calcio, spesso, per portare a casa una partita, occorra più la personalità che lo star bene. Dobbiamo andare a Piacenza con la mentalità giusta, giocandoci il match fino alla fine. Aver affrontato sinora avversari competitivi, ci ha fatto capire quali giocatori siano più avanti rispetto ad altri. La difficoltà nella gestione degli incontri si è vista soprattutto nei secondi tempi, la cura dei dettagli fa la differenza e la concentrazione dev'essere totale. C'è chi è più pronto e chi deve beneficiare di un processo più lungo, ma non si tratta di una bocciatura per taluni. La squadra deve acquisire fiducia e consapevolezza, non è più tempo di prove: dobbiamo far vedere che ci siamo, al di là di quanto potrà accadere in campo. Il Piacenza? L'abbiamo studiato, è una compagine forte e organizzata".