Triestina, Gautieri: "Coppa Italia? E' una competizione a cui tengo"

13.11.2019 20:40 di Antonino Sergi   Vedi letture
Triestina, Gautieri: "Coppa Italia? E' una competizione a cui tengo"

Un rigore di Rocco Costantino ha regalato alla Triestina il passaggio del turno in Coppa Italia contro la Virtus Verona. Questo il commento, riportato da Trivenetogol, del tecnico degli alabardati Carmine Gautieri. "L’espulsione? Noi dobbiamo stare più tranquilli ma serve la massima collaborazione con gli arbitri e bisogna capire che in una partita un allenatore possa essere sotto pressione e va usato buon senso, altrimenti è difficile andare a fare riunioni per cercare un’unità d’intenti. Ormai l’arbitro ha preso questa decisione e gli chiedo scusa ma sono stato molto educato come sempre. Qualificazione a fatica? Dopo il Vicenza mi aspettavo una reazione, sapevamo che la Virtus è in un buon momento siamo stati compatti e in parte ordinati, bisogna essere più cattivi nei 95 minuti. Loro ci hanno messo in difficoltà negli ultimi dieci minuti e sapevamo che sarebbe stato così. La Coppa obiettivo? Sicuramente è una competizione a cui tengo tantissimo, se sei bravo e fortunato di arrivare in fondo ti portano in una certa situazione. Per noi ogni partita dev’essere quella della vita e per noi non era semplice dopo domenica".