Albinoleffe-Renate, derby nelle alte sfere: le probabili formazioni

08.12.2019 12:50 di Stefano Scarpetti   Vedi letture
Scorcio stadio Gorgonzola
© foto di Francesco Moscatelli
Scorcio stadio Gorgonzola

Tornano ad affrontarsi Albinoleffe e Renate, questo pomeriggio alle ore 17.30 nella gara valida per la 18^ giornata del girone A di terza serie. Rispetto agli ultimi anni non si gioca più agli "Atleti Azzurri d'Italia" di Bergamo, la nuova casa della Albiceleste è il "Cittò di Gorgonzola", oltre a raggruppamento è cambiato anche l'andamento delle due squadre: entrambe si trovano nella parte sinistra della graduatoria. Sono soltanto quattro le lunghezze a dividere le formazioni: i padroni di casa occupano il 7^ a 25 punti mentre gli ospiti, sono al 4^ a 29. Se da una parte si cerca di accorciare il distacco facendo un ulteriore salto di qualità, dall'altra c'è il tentativo di rispondere a Robur Siena e Pontedera che si sono aggiudicati i rispettivi anticipi rispettivamente contro Como e Pianese. I seriani arrivano con il "vento in poppa" derivante dalle due vittorie consecutive, ed hanno costruito la propria buona classifica principalmente con le quattro vittorie in altrettante partite nelle ultime gare interne contro avversari di tutto rispetto come Lecco, Alessandria, Pontedera, Carrarese, perdendo soltanto contro la Robur Siena. Dall'altra parte i brianzoli hanno fatto della continuità una prerogativa importante, gli 8 pareggi uniti ai soli 11 gol al passivo in 17 partite sono sinonimo di formazione solida e difficile da superare. I nerazzurri hanno anche il merito di essere la seconda squadra meno battuta del campionato, dietro ovviamente al Monza con 2 sole sconfitte, entrambe subìte curiosamente ad Alessandria.

QUI ALBINOLEFFE- Il tecnico Marco Zafferoni deve fare a meno dell'infortunato Riva e dello squalificato Quaini. Il modulo di gioco sarà il 3-5-2, dove Canestrelli, Gavazzi e Mondonico saranno i tre deputati a protezioni di Abagnale. Gusu e Gelli avranno il compito di presidiare le corsie esterne, in mezzo il metronomo del centrocampo sarà Genevier affiancato da Giorgione mentre nel ruolo di mezzala sinistra si apre un ballottaggio fra Gonzi e Bertani. In attacco potrebbe essere confermata la coppia composta da Cori e Caleandro, non escludiamo che Kouko però possa giocarsi qualche possibilità in più avendo siglato il gol decisivo nel derby vinto last-minute contro la Giana Erminio sette giorni fa.

QUI RENATE- Sull'altra sponda Aimo Diana deve fare a meno dell'attaccante Piergiuseppe Maritato, indisponibile già nella gara interna giocata contro la Pro Patria. A riguardo il club ha reso noto di non avere in possesso l'idoneità agonistica del calciatore non rivelando il suo problema per rispettare la sua privacy. Proprio l'ex fra le altre di Reggina, Modena e Livorno ha voluto rassicurare sul suo reale stato di salute rivelando che è stato fermato dai medici per una forma asintomatica cardiaca da tenere sotto controllo, auspicando di risolvere la situazione al più presto. Riguardo alla formazione Aimo Diana dovrebbe confermare in blocco gli 11 visti contro i bustocchi.

Di seguito le probabili formazioni del confronto che potrete seguire tramite il LIVEMATCH di Tuttoc.com a partire dalle 17 circa:

ALBINOLEFFE (3-5-2): Abagnale; Canestrelli, Gavazzi, Mondonico; Gusu, Giorgione, Genevier, Gonzi, Gelli; Cori, Galeandro. A disp. Pagno, Brevi, Rasi, Calì, Mandelli, Bertani, Pertungaro, Ravasio, Kouko, Sokhna, Sibilli. All. Zaffaroni. 

RENATE (3-5-2): Satalino; Baniya, Possenti, Damonte: Guglielmotti, Rada, Ranieri, Kabashi, Anghileri; Galuppini, Plescia. A disp. Stucchi, Teso, Magli, Grbac, Pizzul, Militari, Pelle, Marchetti, De Sena. All. Diana. 

Arbitro: Michele Giordano di Novara. (Madonia/Spina).