Alessandria, Pisseri: "Abbiamo già fatto dei passi falsi di troppo"

24.11.2020 12:50 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Matteo Pisseri
TMW/TuttoC.com
Matteo Pisseri
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

Matteo Pisseri, portiere dell'Alessandria, ha raccontato dalle colonne de La Stampa come vede la squadra dal suo punto di osservazione tra i pali, in particolare la difesa: "La questione non riguarda solo un reparto ma tutti, è un discorso di atteggiamento e di determinazione. Spesso abbiamo preso gol in maniera simile, occorre essere più concentrati per non concedere occasioni agli avversari, bisogna essere più concreti". C’è ancora comunque qualcosa da registrare dietro, visto come sono arrivati i gol contro Albinoleffe e Renate: "Non dobbiamo regalare certi tipi di possibilità, bisogna giocare come una squadra che lotta per salvarsi: le squadre quando scendono in campo contro di noi danno il 110 per cento. Sanno che siamo forti e tutti ci mettono qualcosa in più per batterci". Domenica subito allenamento, niente riposo: una strigliata della società alla squadra. "È stata un’occasione per rimetterci subito al lavoro. Abbiamo già fatto dei passi falsi di troppo, non possiamo incorrere in altri errori e perdere altro terreno. Anche la seduta di domenica è stata utile per preparare al meglio il derby".