Carrarese, Infantino: "Lettera Infantino? Pensavo fosse uno scherzo"

26.03.2020 19:45 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
© foto di Emanuele Taccardi/TuttoMatera.com
Carrarese, Infantino: "Lettera Infantino? Pensavo fosse uno scherzo"

Saveriano Infantino, attaccante della Carrarese, intervistato da Radio Sportiva, ha dichiarato: "Insieme a tutta la Serie C abbiamo mandato avanti una campagna contro il razzismo. E' stato scelto un rappresentante per ogni squadra ed io ho rappresentato la Carrarese. Infantino ha sentito la mia frase e ha scelto di scrivermi. E' arrivata questa email del presidente tramite Ghirelli, pensavo fosse uno scherzo. Sono rimasto un po' di stucco, immaginatevi l'emozione. Non tutti i giorni si riceve una email dal presidente della FIFA. Stiamo vivendo una situazione drammatica, surreale. Forse non era mai capitato prima. Il nord è stato molto colpito, speriamo di poterne uscire prima possibile. Ora sono a casa a Pescara già da un po', sono in quarantena".