Gozzano, Fiory: "Tagliare gli stipendi in C è una follia"

02.04.2020 10:45 di Marco Pieracci   Vedi letture
Gianmarco Fiory
© foto di Dario Fico/TuttoNocerina.com
Gianmarco Fiory

Nella prima puntata dell'inchiesta de Il Giornale sulle possibili conseguenze del taglio degli stipendi in Serie C, spazio alla testimonianza del portiere del Gozzano Gianmarco Fiory: "In Lega Pro, giovani calciatori guadagnano circa  1600 euro al mese, è una follia pensare di tagliare gli stipendi in C. Significa lasciarci in mezzo a una strada. Io sono di Capri e vivo lontano dalla famiglia. Solo di affitto qui in Piemonte pago 500 euro al mese, a cui bisogna aggiungerne almeno altri 70-80 di bollette più i soldi della benzina e quelli per mangiare. Insomma, almeno lo per vivere. Come possono pensare i club e le istituzioni anche solo di dimezzare i nostri compensi? Ci rovinano".