Gozzano, Sassarini: “Il lavoro settimanale ha dato i suoi frutti”

22.09.2019 20:25 di Anna Catastini   Vedi letture
Gozzano, Sassarini: “Il lavoro settimanale ha dato i suoi frutti”

Dopo la vittoria 2-1 a Vercelli, il Gozzano può festeggiare il ritorno al successo esterno. In sala stampa, l’allenatore rossoblu, Sassarini, esalta i suoi uomini: “Avevamo tanto in settimana soprattutto sul tilt che viene fuori quando andiamo in vantaggio. Ho parlato chiaro alla squadra nell’intervallo e poi nel quarto d’ora finale ho chiesto una prova di maturità perché dovevamo tenere a morsi questo 2-1. L’analisi è di una squadra che riesce a far cose buone e che oggi ha ottenuto tre punti su un campo difficile. La Pro Vercelli è una compagine che mi piace, solida, pronta a punirti in determinate situazioni che va al tiro dai 20 metri alla grande. Noi siamo stati bravi a limitarli nelle loro qualità”.

Monza vincitore designato: “A meno che tu non abbia un’idea geniale, è difficile colmare il gap creato dai soldi che ha speso il Monza. Ci vorrebbero 3 anni di lavoro, un’idea di gioco talmente collaudata da non avere battute a vuoto. E’ chiaro che possono perderlo solo loro, ci sono diverse squadre che sono un gradito sotto e il Renate che può essere la sorpresa. Noi abbiamo i registi in verticale, Rolle, Guitto e Palazzolo, e cerchiamo di alternare le loro giocate per essere imprevedibili”.