Pro Vercelli, Gilardino: "Ribattuto colpo su colpo a reazione Como"

18.11.2019 11:40 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Alberto Gilardino
© foto di Federico Gaetano
Alberto Gilardino

La Pro Vercelli contro la propria bestia nera: le Bianche Casacche non erano infatti mai uscite vittoriose dal 'Sinigaglia' di Como nei sei precedenti ufficiali ed invece ieri è arrivato un blitz per 3-1. "E' stata una grande partita, ho visto un grande atteggiamento e un grande primo tempo - sono state le parole di mister Alberto Gilardino in sala stampa, come raccolto dai colleghi di magicapro. - E' stata una grande prova da parte di tutti i ragazzi: complimenti veramente per quello che hanno fatto oggi (ieri, ndr). Il campo era difficile ma abbiamo avuto un grande atteggiamento, era quello che avevo chiesto in settimana e prima della partita. Se giochiamo e lottiamo in questo modo le partite, e i risultati, gireranno in un modo positivo che vogliamo. Sono stati bravi gli interpreti, sia negli atteggiamenti di squadra che nei singoli. Ci siamo adattati subito a tutto, quella è stata la nostra forza oggi. Abbiamo ribattuto colpo su colpo alla reazione del Como, siamo andati in vantaggio e poi abbiamo raddoppiato. Abbiamo recuperato palla in diverse situazioni e avremmo potuto fare più di tre gol".

"Ripeto - ha proseguito il tecnico dei piemontesi, - siamo stati bravi e compatti tra le linee e in fase difensiva. Eravamo ordinati anche se il campo non era il massimo. Ora abbiamo una settimana di tempo per preparare la prossima partita, dobbiamo lavorare con l’entusiasmo di una vittoria importante e dobbiamo portarci sempre dietro questo entusiasmo. Sia da parte dei giocatori sia da parte dello staff, dobbiamo fare una grande partita sabato. Voglio ringraziare davvero i nostri tifosi, sono stati encomiabili. Sono venuti a supportarci e, a fine partita, è stato bello andare a gioire sotto di loro. È bello, se riusciamo a ricreare questo entusiasmo anche in casa sarebbe un qualcosa di davvero straordinario. Ancora grazie".