Cesena, Calderoni: "Siamo in debito, dobbiamo essere più sereni"

27.09.2022 23:15 di Marco Pieracci Twitter:    vedi letture
Cesena, Calderoni: "Siamo in debito, dobbiamo essere più sereni"
TMW/TuttoC.com

Marco Calderoni, difensore del Cesena, parla così a Pianeta Bianconero, trasmissione di TeleRomagna, del momento difficile dei bianconeri: "I primi ad essere dispiaciuti siamo noi nel sapere di essere in debito nei confronti delle tante persone che vengono a vederci: siamo consapevoli che le aspettative sono alte e noi non le stiamo rispettando. Ho riguardato la partita e alcune immagini in particolare per capire bene dove abbiamo sbagliato: purtroppo continuiamo a creare tanto ma non riusciamo a capitalizzare quello che produciamo. I fischi? Fanno male ma personalmente li prendo come uno stimolo per fare meglio. Non è un problema fisico perché dopo la partita analizziamo i dati atletici e sono buoni. Credo si tratti più di un contraccolpo psicologico quando alla mezza occasione concessa prendi gol dopo non essere riuscito a chiudere la partita. Nessuno immaginava di trovarsi a questo punto dopo un precampionato molto positivo: l’unica cura è l’allenamento perché quello che fai lì poi lo porti in partita. Sappiamo quali sono le nostre qualità: si tratta solo di andare in campo più sereni”.