Fermana, Antonioli: "Dobbiamo calarci nella mentalità giusta"

25.01.2020 18:00 di Giacomo Principato   Vedi letture
Fermana, Antonioli: "Dobbiamo calarci nella mentalità giusta"

Ha bisogno di ritrovare punti la Fermana dopo le due sconfitte contro Feralpisalò e Ravenna. Mauro Antonioli, intervenuto in conferenza stampa, parla dell'impegno con il Piacenza: "Stiamo commentando due risultati evitabilissimi. A Salò dovevamo portare a casa il pari come anche perché lo avevamo meritato in campo mentre la gara di Ravenna è stata condizionata da un episodio che ci ha impedito di giocarcela alla pari per oltre un’ora. Dobbiamo però voltare pagina, invertire il trend ed evitare gli episodi negativi facendo sicuramente meglio. Creare poche occasioni contro la Feralpi ci può stare perché è una big del campionato mentre a Ravenna non era semplice con un uomo in meno nonostante i 20 minuiti finali si sia visto grande spirito e una spinta costante. Penso sia un bene in generale anche se siamo falcidiati dalle assenze. Il Piacenza è costruito per vincere, viene da uno spareggio perso per la B lo scorso anno, hanno tantissimi giocatori di categoria superiore e un grande allenatore. Noi dobbiamo calarci nella mentalità giusta. Certo che tornare ad avere Iotti a disposizione oltre a Molinari e De Pascalis senza dubbio è qualcosa di importante per noi. Novità? Mah si, lo dissi ai ragazzi dopo Vicenza di rimanere concentrati perché ci sarebbero state situazioni in cui fare turn over e chi fino ad allora aveva meno minuti sulle gambe sarebbe sicuramente tornato utile. Devono tutti essere pronti e preparati ma voglio vedere attenzione massima in ogni momento, serve fare punti e questo è innegabile".