Mantova, Garzon: "Soddisfatti percorso compiuto. Ora parlerò con società"

17.05.2021 14:15 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Mantova, Garzon: "Soddisfatti percorso compiuto. Ora parlerò con società"
TMW/TuttoC.com
© foto di Marcello Casarotti/TuttoLegaPro.com

Gianluca Garzon, viceallenatore del Mantova, ha fatto il punto sulla stagione appena conclusa coi colleghi di vocedimantova.it: "Che annata è stata? Difficile. Vissuta tra tramponi (ne avrò fatti più di 60) e spalti vuoti. L’assenza dei tifosi si è fatta sentire. Negli anni scorsi ho avuto modo di conoscere gli sportivi mantovani e sono convinto che, con loro a sostenerci, qualche punto in più al Martelli l’avremmo conquistato. Variabili che hanno influito sulla preparazione delle partite? No, lo escludo. I ragazzi sono tutti professionisti e si sono adeguati alla situazione". I virgiliani sono stati eliminati al primo turno playoff: "Soddisfatti del risultato sportivo? Sì. Eravamo in un girone davvero tosto, ci siamo salvati in anticipo e, con la qualificazione ai playoff, abbiamo messo la ciliegina sulla torta. Rimpianti? Beh, è chiaro che più vai avanti e più ti ingolosisci. Ma penso che dovremmo ritenerci soddisfatti del percorso compiuto". Chiosa finale sul futuro: "Se resterò anche l'anno prossimo? Mi piacerebbe, ma è un discorso che va affrontato con la società e di cui parleremo a tempo debito. Intanto ne approfitto per ringraziare Setti, Masiello e Pecchini per la fiducia che hanno riposto in me e l’opportunità che mi hanno dato".