Padova, Sogliano ritrova il Carpi: "Fatto passare per ciò che non sono"

12.09.2019 11:50 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Sean Sogliano
© foto di Federico Gaetano
Sean Sogliano

Sean Sogliano ritrova il Carpi: il direttore sportivo del Padova si prepara da capolista ad affrontare la gara con la prima inseguitrice dei biancoscudati (due lunghezze di distanza) e lo fa ripensando a quando nel 2015 lavorava per gli emiliani. Un feeling mai sbocciato quello del dirigente con il presidente Bonacini e che lo stesso Sogliano ai microfoni de Il Gazzettino rammenta così: "Sono passati 4 anni e su quel periodo per la mia serietà non ho mai fatto commenti. Posso solo dire che opero da 15 stagioni distribuite in 6 città, 4 mesi dei quali nel club emiliano. In tutte le esperienze, indipendentemente dal risultato, ho avuto un grande rapporto con la gente, la società e la stampa. In 4 mesi a Carpi, invece, sono stato fatto passare per l'opposto di quello che ero altrove".