Pittarello: "Volevo il Cesena dall'estate, mi sento pronto per il salto"

25.01.2022 15:00 di Marco Pieracci   vedi letture
Pittarello: "Volevo il Cesena dall'estate, mi sento pronto per il salto"
TMW/TuttoC.com
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

Il nuovo attaccante del Cesena, Filippo Pittarello, è stato presentato ufficialmente oggi in conferenza stampa: "Cesena è il posto dove dovevo essere: già in estate avevo manifestato la volontà di venire qui. La proprietà ha deciso di puntare su di me e sono molto contento di essere finalmente arrivato. Mancato arrivo in estate? Io sono un professionista e ho dato il massimo per la Virtus Verona. Gli ultimi due anni sono stati i migliori per me, ma mi sentivo pronto anche prima a livello di prestazioni per il salto. Trovarmi qui è una consacrazione del lavoro che ho fatto in questi anni: Cesena non è una piazza normale di Serie C. Mi auguro di arrivare in B con questa maglia. Ho sentito grande volontà di avermi qui e spero di poter dare continuità nei risultati. La rosa è molto competitiva e lo dimostra la posizione di classifica e l’ambizione di provare a migliorarsi. Già l’anno scorso il Cesena mi ha impressionato: è una squadra che gioca calcio vero, con un allenatore che vuole cose ben precise. Sono contento di far parte di questo pensiero di gioco e lavorerò per entrare quanto prima nei meccanismi. Mi piace giocare con un compagno vicino: dialogo con la squadra e vado in profondità. Posso fare sia la punta centrale che il trequartista”.