Pres. Samb: "Avrei voluto tenere Montero, non potevamo ostacolarlo"

18.06.2021 20:20 di Marco Pieracci   Vedi letture
Pres. Samb: "Avrei voluto tenere Montero, non potevamo ostacolarlo"
TMW/TuttoC.com
© foto di TuttoSalernitana.com

Dalle colonne del Resto del Carlino il presidente della Sambenedettese Roberto Renzi saluta Paolo Montero, da ieri nuovo allenatore del San Lorenzo in Argentina: "Mi è dispiaciuto molto che Montero se ne sia andato, perché mi piace molto come allenatore, ci tenevo tanto che rimanesse anche per la prossima stagione con noi, ma è andato in una squadra di serie A argentina, che è sicuramente una società gloriosa. La Sambenedettese è certamente una società gloriosa, però ha fatto un salto, ha fatto questa scelta e non dovevamo essere noi l’ostacolo per questa cosa. Tramite il suo legale mi ha informato di questa cosa, a parte che già si sapeva, però come dico sempre finché non lo dico io sono tutte notizie che non esistono, sono stato informato ufficialmente di questa possibilità, gli ho fatto un in bocca al lupo su tutto. Potevo rimanerci male se dalla Samb andava in un’altra squadra di serie C, ma è stato chiamato da una squadra di serie A argentina e anche la sua famiglia ha espresso il desiderio di rimanere in Sud America. Non ho potuto dire di no ed ostacolare questa possibilità, anche perché non dimentico ciò che fatto mister Montero, che si è tolto due mensilità, lo devo solo ringraziare".