Sudtirol-Sambenedettese, vincere per continuare a sognare: le probabili

17.11.2019 12:20 di Lorenzo Carini   Vedi letture
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Sudtirol-Sambenedettese, vincere per continuare a sognare: le probabili

Sembra essersi maledettamente complicata, dopo un scintillante inizio di stagione, la corsa del Padova in testa alla classifica: i veneti, battuti nell'anticipo del sabato dalla Feralpisalò, potrebbero ritrovarsi questa sera ad una distanza considerevole rispetto a Vicenza e Sudtirol. Gli altoatesini, freschi di successo per 0-1 proprio all'Euganeo contro i rivali, scendono in campo al "Druso" (calcio d'inizio alle ore 15, LIVE MATCH su TuttoC.com) contro la temibile Sambenedettese in occasione della quindicesima giornata del Girone B di Serie C. Sarà uno scontro d'alta classifica, visto che i padroni di casa occupano momentaneamente il secondo posto a quota 29 (-1 dal Vicenza) e gli ospiti sono noni a quota 21 (quattro lunghezze di margine sulla zona più "basilare", vale a dire quella che non assegna né playoff né playout).

Gli uomini di Stefano Vecchi arrivano all'appuntamento di questo pomeriggio con una striscia aperta di cinque risultati utili consecutivi (quattro vittorie ed un pareggio) e non perdono tra le mura amiche, per quanto concerne il Campionato, dallo scorso 15 settembre (0-3 con la Reggio Audace). I marchigiani, guidati da un Paolo Montero mai banale nelle sue dichiarazioni pre e post-partita, stanno provando a risollevarsi dopo essere incappati in quattro battute d'arresto di fila con Virtus Verona, Padova, Vicenza e Reggio Audace: tanti punti lasciati per strada contro le "big" dai rossoblu, poco aiutati anche dal calendario.

Le due compagini si ritrovano a sei mesi di distanza dal primo turno dei play-off che, il 12 maggio scorso, premiò il Sudtirol col risultato di 1-0 (decise la contesa un gol di Morosini, che sarà in campo anche oggi). In totale sono sette i precedenti tra le due squadre: tre vittorie biancorosse, due successi dei marchigiani ed altrettanti pareggi. Quello a cui assisteremo è uno scontro che, in linea generale, ha fornito sempre un nutrito numero di reti: diciannove, infatti, sono i gol realizzati in sette partite (incide nettamente il 5-2 con cui la Samb vinse al "Druso" nella stagione 2016/17).

QUI SUDTIROL - Indisponibili Crocchianti e Fink per Stefano Vecchi: l'ex tecnico del Venezia confermerà il modulo, il 4-3-1-2, e la totalità degli interpreti visti domenica scorsa nella convincente trasferta sul campo del Padova. Il portiere di scuola Torino Cucchietti sarà tra i pali, Ierardi e Fabbri terzini con Polak-Vinetot difensori centrali, Gatto in mezzo al campo con Morosini (miglior marcatore stagionale) e Tait ai suoi lati, Casiraghi trequartista dietro a Petrella e Mazzocchi.

QUI SAMBENEDETTESE - Mister Paolo Montero, che ha a disposizione tutti i membri della rosa, dovrebbe riproporre nel match odierno lo stesso undici titolare visto la settimana scorsa nel 2-0 rifilato al Rimini: il modulo sarà il 4-3-3, davanti al portiere Santurro agiranno Biondi-Di Pasquale al centro e Rapisarda-Gemignani sugli esterni, Angiulli in mezzo al campo affiancato da Gelonese e Frediani, Cernigoi punta centrale sostenuto da Volpicelli e Orlando.

Queste le probabili formazioni del match che potrete seguire LIVE su TuttoC.com a partire dalle 15:

SUDTIROL (4-3-1-2): Cucchietti; Ierardi, Polak, Vinetot, Fabbri; Morosini, Gatto, Tait; Casiraghi; Petrella, Mazzocchi. A disp: Taliento, Grbic, Gabrieli, Davì, Alari, Berardocco, Trovade, Turchetta, Rover, Romero, Toci. Allenatore: Stefano Vecchi

SAMBENEDETTESE (4-3-3): Santurro; Rapisarda, Biondi, Di Pasquale, Gemignani; Gelonese, Angiulli, Frediani; Volpicelli, Cernigoi, Orlando. A disp: Raccichini, Fusco, Garofalo, Piredda, Panaioli, Brunetti, Trillò, Miceli, Di Massimo, Bove, Carillo, Rocchi. Allenatore: Paolo Montero

ARBITRO: Daniele De Santis di Lecce (Gaetano Massara di Reggio Calabria - Roberto Terenzio di Cosenza)