Vis Pesaro-Gubbio, alla ricerca di conferme. Le probabili formazioni

23.10.2021 12:00 di Davide Baglivo   vedi letture
Banchini mister Vis Pesaro
TMW/TuttoC.com
Banchini mister Vis Pesaro
© foto di Armando Serpe

Allo stadio “Tonino Benelli” si affrontano due squadre in ottima salute e reduci da un buon filotto di risultati utili: la Vis Pesaro e il Gubbio. I padroni di casa di mister Banchini non perdono da 5 gare dove hanno ottenuto 9 punti mentre i lupi di mister Torrente, per molti, sono la rivelazione del girone B e nelle precedenti dieci giornate hanno raccolto 17 punti (5° posto), tre in più degli avversari. Gli umbri però fuori casa hanno fatto parecchia fatica essendo ancora a secco di vittorie, non ha fatto però molto meglio la Vis Pesaro che ha guadagnato solo 5 dei 14 punti totali tra le mura amiche. La partita così, se non bastasse già lo stato di forma delle due formazioni, è più equilibrata che mai. Nelle Marche la scorsa stagione la gara fu vinta dai vissini per 1-0 grazie ad una rete del difensore Giraudo mentre per trovare l’ultima vittoria esterna bisogna andare indietro solo di un anno quando fu Sorrentino a regalare la vittoria al Gubbio. L’arbitro della gara, undicesima giornata di Serie C, sarà il signor Turrini della sezione di Firenze. 

QUI VIS PESARO - Mister Banchini alla vigilia ha dichiarato che la squadra sta dimostrando di essere forte, come detto in tempi non sospetti quando la Vis Pesaro perse all'esordio, e il test contro gli umbri è un ottimo banco di prova per confermare o meno quanto detto. In porta ci sarà Farroni con la possibile conferma in blocco della difesa: Cusumano, Gavazzi e Di Sabatino. A centrocampo ci saranno Coppola e Saccani anche se scalpitano per una maglia da titolare Astrologo e Rossi. Sugli esterni ci saranno ancora Piccinni a destra e Rubin a sinistra mentre in attacco il dubbio dovrebbe essere su chi farà da compagno a De Respinis: Cannavò o Gucci, con quest'ultimo favorito. Dietro le punta spazio a Lombardi.

QUI GUBBIO - La squalifica di Cittadino costringe mister Torrente a cambiare il suo centrocampo che tanto bene ha fatto fino a questo momento ma l’allenatore dei lupi deve fare i conti anche con gli acciacchi di Signorini, Fantacci e Sainz Maza. Per sua fortuna però rientra dalla squalifica Arena e tornerà titolare nel tridente completato a sinistra da Mangni e come punta da Sarao. Ritornando a centrocampo Bulevardi dovrebbe prendere il posto di perno di centrocampo con ai suoi fianchi Oukhadda e Sainz Maza se riuscirà a recuperare; se non dovesse farcela spazio al classe 2001 Francofonte. In difesa resta il dubbio Signorini che potrebbe essere sostituito da Migliorini che affiancherebbe Redolfi al centro della difesa. Più certezze sulla fasce laterali con Aurelio a sinistra e Lamanna a destra mentre tra i pali nessun dubbio sulla presenza di Ghidotti. 

Queste le probabili formazioni della gara che potrete seguire tramite il LIVE MATCH di TuttoC.com:

Vis Pesaro (3-4-1-2): Farroni; Di Sabatino, Gavazzi, Cusumano; Piccinni, Saccani, Coppola, Rubin; Lombardi; Gucci, De Respinis. A disp. Campani, Piersanti, Manetta, Pellizzari, Carnicelli, Giraudo, Eleutieri, Astrologo, Besea, Rossi, Marcandella, Accursi, Cannavò. All. Marco Banchini

Gubbio (4-3-3): Ghidotti; Lamanna, Migliorini, Redolfi, Aurelio; Oukhadda, Bulevardi, Sainz Maza; Arena, Sarao, Mangni. A disp. Elisei, Meneghetti, Formiconi, Bonini, Signorini, Francofonte, Fantacci, Spalluto, D'Amico. All. Vincenzo Torrente

Arbitro: Niccolò Turrini di Firenze (assistenti: Matteo Nigri di Trieste e Paolo Tomasi di Schio). Quarto ufficiale: Stefania Menicucci di Lanciano