Casertana, Ginestra: "Potevamo pareggiare, perso contro una grande"

25.08.2019 23:50 di Francesco Ragosta   Vedi letture
Ginestra, all. Casertana
© foto di Andrea Rosito
Ginestra, all. Casertana

Esordio negativo per la Casertana che ha perso 1-0 a Potenza la prima di campionato. Una prestazione deludente per i campani che soprattutto nel secondo tempo hanno sofferto l'aggressività dei lucani. Il tecnico in conferenza stampa ha parlato della partita, come riportato dal portale sportcasertano.it: "Abbiamo disputato un buon primo tempo, ma non siamo stati bravi a difendere. Sono contento della squadra che ha giocato a calcio senza difendersi. L’avremmo anche potuta pareggiare con D’Angelo e Floro, ma ai ragazzi ho detto che se continuiamo così possiamo toglierci belle soddisfazioni. Siamo una squadra giovane con tanti giocatori che vogliono emergere e bisogna ripartire da questa prestazione. Il mercato? Lavoro con quelli che ho, la società però sa quello che serve e ci sta lavorando. Non serve solo un difensore, ma anche un quinto di fascia. Se arrivano bene altrimenti non è un problema. Però devo ammettere che i Ciriello, Gonzalez, Santoro, Clemente, hanno fatto davvero bene. Non ci dimentichiamo però che abbiamo perso con una grande squadra come il Potenza, fisica, quadrata, ambiente caldo. Il cambio di Starita? Lo conosco bene e conosco quanto può dare. Sinceramente può darmi di più e se potessi lo ricambierei”.