Casertana, Guidi: "Abbiamo cercato di isolarci dalle voci di Trapani"

26.09.2020 23:20 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Federico Guidi
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Federico Guidi

Prima della partenza della Casertana alla volta di Trapani, mister Federico Guidi ha parlato in conferenza stampa: “Le sensazioni sono positive. I ragazzi hanno fatto un ottimo lavoro, sono contento dell’impegno messo in campo in ogni singolo allenamento. Chiaramente siamo una squadra in costruzione, ma questo è un gruppo fatto di professionisti che ha sempre lavorato bene nonostante gli inevitabili cambiamenti che si registrano in tutte le squadre in questa fase della stagione. Abbiamo cercato di isolarci dalle voci di Trapani, lavorando solo su noi stessi. A noi tutto ciò non deve interessare. Noi dobbiamo pensare soltanto che domani c’è il nostro esordio e dobbiamo mettere in campo le idee su cui abbiamo lavorato sin dal primo giorno”.

Guidi ha proseguito tra rientri e infortuni: “Castaldo è tornato ieri da un affaticamento al polpaccio. Valuteremo fino all’ultimo se sarà il caso rischiarlo. In questo momento è molto importante evitare infortuni. Proprio per questo abbiamo deciso di lasciare a casa Icardi e Origlia che hanno lievi problemi muscolari. In un altro momento della stagione avremmo potuto anche rischiarli, ma alla prima giornata no. Zito? Come sapete è fuori lista. Sono valutazioni fatte insieme alla società. Abbiamo l’obiettivo di fare un campionato che possa portarci alla salvezza il prima possibile dando spazio anche a qualche giovane di prospettiva. E nelle valutazioni societarie e tecniche si è deciso per questa strada. Mercato? La rosa è chiaramente ancora da definire e la società si muoverà in base alle esigenze e quello che il mercato offrirà”.