Catania, Finaria: "Documenti ricevuti non aderenti a norme FIGC"

17.01.2020 20:30 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
Catania, Finaria: "Documenti ricevuti non aderenti a norme FIGC"

La Finaria, holding che controlla il Catania Calcio, attraverso una nota pubblicata sul sito ufficiale del club, ha così risposto al "Comitato Promotore per l’acquisizione del Catania Calcio”, che ieri aveva inviato la documentazione per la manifestazione d'interesse a rilevare il club: 

"In merito alla manifestazione d’interesse ricevuta, relativa alla controllata Calcio Catania S.p.A., Finaria chiarisce di aver ricevuto solo in parte, dal “Comitato Promotore per l’acquisizione del Catania Calcio”, la documentazione prevista e richiesta; lo stesso Comitato si è peraltro riservato di integrare nei prossimi giorni quanto prodotto.

Nel merito della documentazione ricevuta, si specifica che questa non è aderente alla normativa FIGC e alle consequenziali richieste avanzate da Finaria al fine di valutare la possibilità di intraprendere qualsivoglia trattativa finalizzata alla cessione".