Ds Avellino: "Dopo figuraccia di Bari cambiato registro. Preoccupa Covid"

23.02.2021 12:40 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Salvatore Di Somma
TMW/TuttoC.com
Salvatore Di Somma

Salvatore Di Somma, direttore sportivo dell'Avellino, è stato intervistato da SportChannel, come riportato dai colleghi di TuttoAvellino: "L'Avellino è una squadra che ha passato tanti momenti brutti, l'ultimo a Bari dove abbiamo fatto una figuraccia. Poi ha cambiato registro, ha iniziato a correre e lottare, e i risultati si stanno vedendo. Braglia ha trasmesso la sua mentalità e la sua cultura calcistica alla squadra. Non abbassiamo la guardia, questo è un campionato difficile, siamo tre, quattro squadre in lotta per la seconda posizione, noi, il Bari, il Catania e il Catanzaro, senza dimenticare il Teramo che potrebbe inserirsi nella corsa. La sosta ci farà bene? Non lo so. Sono preoccupato più per il Covid, i ragazzi avranno tre, quattro giorni liberi. Speriamo facciano i bravi, ma sono ragazzi, la situazione è delicata e non possiamo permetterci di ricominciare da capo con questo problema".