Pergolizzi: "Palermo, con un pizzico di fortuna tutto può accadere"

22.04.2021 12:15 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
Pergolizzi: "Palermo, con un pizzico di fortuna tutto può accadere"
TMW/TuttoC.com
© foto di Aldo Sessa/TuttoPalermo.net

Rosario Pergolizzi, ex allenatore del Palermo, è intervenuto sulle colonne della Gazzetta dello Sport e ha commentato il pareggio subito dai rosanero in rimonta a Bari: "Due partite in una, per 70’ il Palermo ha giocato molto bene, poi i cambi hanno intaccato l’equilibrio. Troppe 5 sostituzioni, cambia mezza formazione, per questo vanno fatte al momento, non sono d’accordo sul togliere dal campo sempre un giocatore ammonito. Si ricorre alle sostituzioni per invertire una situazione o per infortuni. A Bari il Palermo era perfetto, credo qualche lettura sia stata sbagliata

Sulle sorprese della stagione dei rosanero: "Lucca ha sempre dimostrato predisposizione e personalità, a volte questa personalità la usava in modo sbagliato. Con le prestazioni e i gol ha trovato fiducia sia a livello personale che a livello di gruppo e tutto questo lo ha aiutato a migliorare. Peretti, con me, ha sempre giocato, un professionista serio. Marong no, perché mi davano più garanzie gli altri e quando sei costretto a vincere per forza non puoi permetterti il lusso di sbagliare. Ben vengano i giovani, ma non si può pensare che riescano a fare la differenza dopo un anno in prima squadra. Bisogna aspettarli, altrimenti si rischia di bruciarli. Senza dimenticare che bisogna anche centrare i risultati".  

"Il Palermo ha reso al di sotto delle sue potenzialità, per me era da terzo-quinto posto. Non ha nulla da perdere e avendo un organico importante può diventare una mina vagante. Se c’è un pizzico di fortuna tutto può accadere, anche la promozione in B".