Potenza, Somma: "Oggi non c'è alcun aspetto positivo"

17.10.2020 18:10 di Giacomo Principato   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Potenza, Somma: "Oggi non c'è alcun aspetto positivo"

Mario Somma, allenatore del Potenza, evidentemente insoddisfatto di quanto visto sul campo, ammonisce la sua squadra dopo le tre reti subite in casa della Ternana: "Non voglio attaccarmi agli episodi, sarebbe riduttivo. Non siamo stati all'altezza dell'avversario, la Ternana ci è stata superiore sotto diversi aspetti. Questo ci deve far riflettere, bisogna chiudere il libro e passare alla pagina successiva. C'è poco da salvare in questa gara. La Ternana ha dimostrato di essere una grande squadra, ha esperienza in ogni reparto e punterà alla vittoria finale. Oggi per noi, lo ripeto, c'è veramente molto poco da salvare. Questa prestazione non deve portare strascichi. Così non siamo in grado di essere competitivi. Oggi non c'è alcun aspetto positivo, non mi attacco a nessun episodio. Non voglio alibi. Siamo una squadra nuova, commettiamo ripetutamente gli stessi errori e abbiamo bisogno di crescere e spero che sarà così. Pensare da brutto anatroccolo non ti porta da nessuna parte, farlo da principe ti fa sentire al di sopra delle tue possibilità. L'ottimismo in una squadra fa bene, ma non può essere però un'alibi. Le partite sono fatte di tanti elementi, non solo da tattica e tecnica. Il mestiere di calciatore è fatto di tante sfumature, ci vuole tempo per imparare e noi dobbiamo essere veloci nell'apprendimento. Se continuiamo a prendere sistematicamente rete su calcio d'angolo allora c'è qualcosa che non va. Bisogna migliorare, sappiamo già dove mettere le mani e sicuramente qualcosa cambieremo".