Teramo, Paci: "Vittoria non cambia nulla, siamo sul filo del rasoio"

10.04.2021 18:40 di Giacomo Principato   Vedi letture
Teramo, Paci: "Vittoria non cambia nulla, siamo sul filo del rasoio"
TMW/TuttoC.com
© foto di Carlo Giacomazza/CGP Photo Agency

Massimo Paci, allenatore del Teramo, affronta la conferenza stampa prima della sfida esterna con la Cavese: "Siamo rimasti molto scottati dall'ultima trasferta, ricordo bene quanto sia stato pesante il viaggio di ritorno da Vibo Valentia, quindi non credo sia giusto guardare ad altro che non sia la nostra prestazione, giocando come si deve. In settimana abbiamo preparato diverse soluzioni per ovviare anche all'assenza di Tentardini, ci siamo allenati bene, con entusiasmo e intensità, però poi la partita può prendere dimensioni sconosciute, occorrerà rispettare certi principi e non perdere il filo logico per evitare di diventare vulnerabili. Dovremo giocare una partita intelligente e di grande maturità, imparando a gestire i vari momenti. Si può anche perdere, ma senza mai smettere di combattere, come invece fatto a Vibo. Abbiamo vinto una partita ma non è cambiato nulla, siamo sempre sul filo del rasoio. Con il Presidente c'è sempre stata collaborazione e unità d'intenti. Birligea? Purtroppo non sarà della partita, abbiamo deciso di non accelerare troppo il suo rientro, perchè in settimana non è stato al 100% e, insieme allo staff fisioterapico, abbiamo optato di non rischiarlo. Adesso non conta la tattica ma le motivazioni, quindi devo avere gli occhi aperti per scorgere durante la settimana chi ha più fuoco dentro. Cavese? Ha cambiato spesso volto, non vive un buon momento e dovremo sfruttarlo, ma è composta da ottimi calciatori e, specialmente in casa, è difficile da affrontare perchè fa della difesa la sua forza, anche se poi ha elementi offensivi molto temibili".