Viterbese, Taurino: "La rabbia più grossa è per i due gol presi"

07.03.2021 20:40 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Roberto Taurino
TMW/TuttoC.com
Roberto Taurino
© foto di Giuseppe Scialla

Due volte avanti, due volte recuperata: questa in sintesi la gara pareggiata dalla Viterbese contro il Monopoli. In sala stampa mister Roberto Taurino la commenta in questi termini: "E' inutile nascondere che oggi c'è rammarico, nello spogliatoio i ragazzi erano arrabbiatissimi. Per la prestazione fatta avremmo meritato i 3 punti e non per demerito dell'avversario, questo non deve togliere nulla al Monopoli che ha fatto una partita di grande rigore tattico, si sono sacrificati tutti, ho visto i loro attaccanti rincorrere i terzini. Loro sono stati molto umili e nonostante questo noi abbiamo creato le nostre occasioni senza però riuscire a vincere. I gol si possono sbagliare: ne abbiamo fatti 2 e ne abbiamo sbagliati altrettanti, ma la rabbia più grossa è per i 2 gol presi. Il primo lo voglio rivedere, sul secondo eravamo tutti schierati. Era una palla morta. Il secondo gol non si deve prendere. Questo è il rammarico più grosso. Per la squadra che siamo quel gol non va preso".