Intervista TC

Carrarese, Mazzini: "Piazziamoci il meglio possibile per giocarci i playoff alla grande"

01.04.2024 19:00 di Raffaella Bon   vedi letture
Carrarese, Mazzini: "Piazziamoci il meglio possibile per giocarci i playoff alla grande"
TMW/TuttoC.com
© foto di Francesco Scarpetti

Stefano Mazzini, secondo portiere della Carrarese, ai microfoni di TuttoC.com ha commentato il bel campionato dei toscani.

Quest'anno stai crescendo sotto l'ala di un grande portiere come Bleve.
"Secondo il mio punto di vista questa è una stagione calcistica positiva perché ho la possibilità di migliorarmi e di lavorare per il mio futuro sotto l’aspetto tecnico fisico e mentale. Il nostro gruppo portieri con il preparatore è molto affiatato e cerco, come sempre ho fatto, di imparare e apprendere il meglio da ognuno di loro". 

Il vostro campionato sta rispettando le attese.
"Mancano 4 partite alla fine del girone: siamo consapevoli che dobbiamo ottenere il massimo da queste partite per poter avere il migliore piazzamento possibile, in modo da giocarci i playoff nel migliore dei modi".

La partita di giovedì come è stata?
"Abbiamo vinto una partita contro un avversario di livello come il Perugia. Successo che ci porta ancor più consapevolezza delle potenzialità che ha la Carrarese. Dobbiamo continuare su questa strada".

A chi ti ispiri?
"Non ho un portiere modello a cui ispirarmi perché cerco di prendere il meglio dai top. Posso dire che sono cresciuto con l’ammirazione verso Andrea Consigli, oggi al Sassuolo, perché quando giocavo nell'Atalanta lo vedevo allenarsi e prendevo spunto da lui". 

Spesso i portieri sono i più esuberanti nello spogliatoio. Ti ritrovi?
"Diciamo che penso di essere un ragazzo abbastanza  tranquillo. Certo, è risaputo che i portieri sono “strani” nel senso buono". 

Cosa ti piace fare fuori dal campo?
"Mi piace, quando possibile, stare con la mia famiglia e gli amici, ascoltare musica e seguire partite di calcio. Ne approfitto per augurare a tutti di trascorrere una serena Pasqua".