INTERVISTA TC - Ardito: ''Il Siena merita la C, Perinetti l'arma in più''

14.08.2021 07:30 di Raffaella Bon   vedi letture
INTERVISTA TC - Ardito: ''Il Siena merita la C, Perinetti l'arma in più''
TMW/TuttoC.com
© foto di Jacopo Duranti/TuttoLegaPro.com

L'allenatore Andrea Ardito è intervenuto in esclusiva ai microfoni di TuttoC.com per commentare in particolare il ritorno del Siena in Serie C ma non solo:

Dopo un anno di purgatorio i bianconeri sono di nuovo in C.
''È una piazza che non meritava di stare in Serie D, quindi anche se arrivata tramite ripescaggio l'importante era tornare il prima possibile tra i professionisti''.

Perinetti può essere l'arma in più?
''Assolutamente si, grandissimo professionista e conosce già l'ambiente per aver già lavorato a Siena''.

Gilardino un mister che può essere utile con i giovani.
''Un mister giovane ma che ha già avuto due esperienze di serie D dove gran parte della rosa è formata da giovani e nell'esperienza di Vercelli aveva fatto un ottimo lavoro''.

Un commento sulla Coppa Italia?
''La Coppa Italia senza le squadre di serie C, ma dico anche di serie D toglie la possibilità alle squadre minori di giocare contro squadre blasonate e di poter sognare anche solo per una notte di poter compiere un'impresa''.

Come vedi il mercato?
''Per ora si sta muovendo con acquisti mirati. Non è facile creare una squadra quasi completamente nuova, si deve guardare non solo all'aspetto tecnico ma anche a valori umani che permettano di creare velocemente un gruppo solido''.

Il girone come lo valuti?
''Sarà un girone affascinante con tanti derby e scontri contro squadre blasonate come Modena, Cesena, Pescara, Reggiana''.