INTERVISTA TC - AU Triestina: "Lodi arma in più. Un innesto per reparto"

09.01.2020 14:00 di Raffaella Bon   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
INTERVISTA TC - AU Triestina: "Lodi arma in più. Un innesto per reparto"

La Triestina è molto attiva in questi primi giorni di mercato. TuttoC.com ha fatto il punto in casa alabardato con l'amministratore unico Mauro Milanese.

"La squadra è già competitiva, ha mantenuto l'ossatura dell'anno scorso, vorremmo solo che si possa aumentare il ritmo, la cattiveria, l'intensità e la fame viste nella scorsa stagione. Ripetersi è sempre molto difficile". 

Intanto è arrivato Francesco Lodi.
"Sì, ha firmato oggi. E' un giocatore che ci può aiutare davvero tanto nella manovra e conosciamo le sue doti sui calci piazzati. Ha tante armi per contribuire alla causa". 

In uscita invece sono diverse le pretendenti per Rocco Costantino.
"E' davvero molto richiesto, ci sono stati tanti sondaggi. Pero Costantino ha un altro anno e mezzo di contratto e non mi ha chiesto di andare via". 

A partire è stato Beccaro.
"Il Sudtirol aveva bisogno di un sostituto di Morosini e ha offerto al giocatore un contratto importante. Voglio però sottolineare che con noi Beccaro si è sempre comportato bene e manteniamo ottimi rapporti". 

Quali saranno le prossime mosse della Triestina?
"Faremo qualche altra mossa, cerchiamo un giocatore per reparto".