INTERVISTA TC - DG Piacenza: "Governo deve calmierare la situazione"

15.09.2022 12:30 di Raffaella Bon   vedi letture
INTERVISTA TC - DG Piacenza: "Governo deve calmierare la situazione"
TMW/TuttoC.com

Ai microfoni di TuttoC.com il direttore generale del Piacenza, Marco Scianò, sottolinea alcuni concetti dopo il grido d'allarme sulla crisi energetica lanciato dal presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli: "E' evidente come il problema energetico abbia delle ripercussioni enormi sul comparto sportivo dei club e dei gestori degli impianti sportivi. Questo è qualcosa a cui si deve pensare, non solo per quanto riguarda le gare, che forse sono solo la cosa più marginale, ma soprattutto per l'attività ordinaria che prevede allenamenti durante la settimana e attività del settore giovanile visto che andiamo verso il periodo invernale che richiede illuminazione dei campi, riscaldamento e acqua sanitaria. Le bollette diventeranno un problema economico tutt'altro che irrilevante. Va sottolineato come debba essere accelerato il processo di riconoscimento delle società sportive in questo caso calcistiche equiparandole al mondo industriale tradizionale. Di fatto vendiamo intrattenimento e attività sportiva, un settore trainante importante che dà lavoro a tante persone direttamente ma anche indirettamente tramite fornitori, basti pensare ai trasporti o alla ditte di manutenzione. L'allarme è significativo, penso che il Governo debba intervenire per calmierare questa situazione altrimenti ben presto si avranno delle ripercussioni da ko per tante società".