INTERVISTA TC - Parlato: "Il Padova deve crederci, nulla è scontato"

09.01.2020 19:00 di Raffaella Bon   Vedi letture
© foto di Jacopo Duranti/TuttoLegaPro.com
INTERVISTA TC - Parlato: "Il Padova deve crederci, nulla è scontato"

Padova in questi giorni protagonista del mercato. TuttoC.com ne ha discusso con Carmine Parlato, ex allenatore dei biancoscudati, oggi tecnico del Savoia. 

In un giorno il Padova ha rivoluzionato il reparto offensivo.
"Penso che nel mercato di gennaio ci siano situazioni che all'improvviso possano venire fuori, in particolare coinvolgendo chi ha poco spazio nei club di provenienza. Se il club ha valutato di rafforzare il reparto offensivo sarà stata una valutazione oculata. D'altronde hanno preso due ottimi attaccanti, soprattutto Litteri è uno che lì davanti non perdona". 

I veneti possono credere ancora al campionato?
"Da ex allenatore del Padova da lontano faccio il tifo per loro e secondo me ci devono credere. Con Sean Sogliano che è un direttore che sa cosa vuole il Padova ha le carte in regola per impensierire chi ha vantaggi di classifica e ha già ottenuto un buon bottino di punti. Il campionato si decide a maggio non a gennaio. Ogni partita va giocata, non si possono fare conti. Tutti devono darci dentro, nulla si può dare per scontato". 

Possiamo aspettarci qualche altro rinforzo?
"Sinceramente sanno solo loro cosa può servire ancora alla squadra, ma chiaramente non lasceranno niente al caso per rafforzarsi".