INTERVISTA TC - Pavarese: "Non credo che Curci riprenderà il Rieti"

14.11.2019 12:30 di Raffaella Bon   Vedi letture
© foto di Dario Fico/Tuttonocerina.com
INTERVISTA TC - Pavarese: "Non credo che Curci riprenderà il Rieti"

Continua a tenere banco la situazione in casa Rieti. Ieri il direttore tecnico, Luigi Pavarese, ha rassegnato le dimissioni dalla carica e oggi, ai microfoni di TuttoC.com, ha parlato degli scenari futuri per il club amarantoceleste.

Cosa può dire ai ragazzi?
"Mi dispiace per loro e spero che Rieti possa trovare la giusta quadratura, lo merita la città e lo meritano i tifosi che ho avuto modo di apprezzare in queste settimane. Ero arrivato con grande carica, per mettere a disposizione la mia esperienza, però quando è venuta meno la mia credibilità ho deciso di chiudere subito."

Come andrà a finire questa vicenda?
"Rieti non merita tutto questo. Non credo che il precedente proprietario, Riccardo Curci, possa riprendere la società e nessuno aveva manifestato interesse ad acquisirla."

I giocatori confermeranno lo sciopero?
"L'Aic ha un accordo con i calciatori di tenere una certa posizione, anche per dare risalto alla vicenda."

Anche l'Avellino sta vivendo un momento complicato
"L'Avellino ha il vantaggio di avere pubblico e città che si identificano nella squadra di calcio e faranno di tutto per salvarsi. La situazione è completamente diversa e Lega e Federazione fanno bene a dare un'accelerata. "