Coppa Italia Lega Pro, Bassano-Sambonifacese termina sul 2-2

18.08.2010 21:41 di Valeria Debbia   Vedi letture
Fonte: www.bassanovirtus.com
© foto di Tommaso Sabino
Coppa Italia Lega Pro, Bassano-Sambonifacese termina sul 2-2

Mister Jaconi per il secondo match di Coppa Italia del Bassano decide di schierare una formazione ricca di giovani, che peraltro hanno ben figurato nel corso dei 90 minuti. Proprio da Vigo, al 2' calcia dalla lunga distanza di sinistro dopo un bel triangolo con Crocetti, dimostrando subito grande personalità. Un minuto dopo è Criaco a provare il colpo a giro su sponda di Mateos, Milan respinge in angolo, ma il Bassano è intraprendente. All'11 è Madiotto che conclude alto dopo una magnifica azione corale. E' il preludio al gol, che arriva al 12' su rigore di Crocetti, a seguito di uno sgambetto in area su Vigo. Madiotto è in palla e al 17' semina il panico nella difesa avversaria, saltando due avversari ma calcia sul fondo. Al 20' ancora Milan si supera per deviare un colpo di testa di Crocetti che sembrava destinato al gol. Gol che arriva sul successivo angolo, calciato da Iocolano deviato di testa da Criaco. Al 25' la Sambonifacese accorcia con una bella azione sulla destra, con Creati che mette un cross rasoterra in area che incoccia sul piede di Basso, che nel disperato tentativo di anticipare Pietribiasi spiazza Grosso. Al 43' è ancora Iocolano, di testa ad impensierire gli ospiti.

Il secondo tempo si apre con un nuovo numero di Madiotto che dopo aver saltato un uomo impegna severamente Milan con un destro sul secondo palo. Iocolano, Crocetti, Criaco e Ghosheh ci provano ripetutamente ma al 41' arriva la doccia gelata per i giallorossi, col gol di Pietribiasi che insacca di piatto destro un cross rasoterra dalla destra. Il Bassano però non demorde e prima con Iocolano, con un bel tiro a giro dal vertice dell'area regala l'illusione del gol, e poi con Beccia (gran parata di Milan) va vicinissimo al gol del 3-2, che però non arriva.

Mister Jaconi, al termine della partita parla della prestazione dei suoi: "Abbiamo fatto di più noi. Volevamo vedere all'opera i nostri ragazzi, come Madiotto, Criaco, Panarotto, Vigo e Fantinato, che hanno disputatto tutti un'ottima partita. La Sambo ha avuto qualche folata e ci ha colpito, noi invece abbiamo tenuto il pallino del gioco ed abbiamo anche avuto buone opportunità in avanti. Io avevo bisogno di indicazioni dal turnover e ne ho avute. Da domenica le cose cambieranno, ed i ritmi saranno diversi. Tralaltro affronteremo nelle prime 3 partite 3 formazioni che non hanno impegni infrasettimanali come noi. Ma lo sappiamo e stiamo organizzando il lavoro in quest'ottica".

BASSANO-SAMBONIFACESE 2-2
BASSANO VIRTUS (4-4-2):
Grosso; Martina, Ghosheh (21' st Veronese), Basso, Panarotto; Criaco, Mateos (15'st Beccia), Vigo, Madiotto; Iocolano, Crocetti (25'st Fantinato)
SAMBONIFACESE (3-4-2-1): Milan, Dal Degan, Orfei, Moretto; Creati, Carlini, Tecchio (19'st Rocchiccioli), Fiorotto (43'st Viskovic); Staiti, Pietribiasi; Brighenti (21'st Rampini)
MARCATORI: 12' Crocetti su rigore (B), 20' Criaco (B), 25' Basso (aut., B), 86' Pietribiasi (S)