Fidelis Andria-Virtus Francavilla, derby di Coppa. Le probabili formazioni

15.09.2021 11:50 di Cosimo Palumbo   vedi letture
L'ex Virtus Nunzella
TMW/TuttoC.com
L'ex Virtus Nunzella
© foto di Giuseppe Scialla

Tutto pronto per Fidelis Andria-Virtus Francavilla, sfida valida per il secondo turno eliminatorio di Coppa Italia di Serie C che prenderà il via alle 17:30. Al "Degli Ulivi" va in scena un replay della sfida di campionato della scorsa domenica, terminata 1-0 a favore degli uomini di Taurino.

La Fidelis, nel turno precedente, è riuscita a battere il Bari al "San Nicola" grazie al rigore trasformato da Bubas, mentre la Virtus ha superato il Taranto con la doppietta di Maiorino. La formazione vincitrice affronterà  la vincente della sfida tra Foggia e Messina, che verrà disputata in contemporanea con quella del "Degli Ulivi". Sara un'occasione per concedere spazio a chi ha avuto un minutaggio minore in campionato, con la possibilità di mettersi in mostra agli occhi dei due tecnici. In caso di parità, la partita andrebbe ai supplementari, se la stessa dovesse persistere dopo i 30 minuti aggiuntivi,  si procederà ai calci di rigore. Il campionato, per la squadra allenata da mister Panarelli, non è iniziato nel migliore dei modi: un pareggio contro la Juve Stabia e due sconfitte contro Catania e Francavilla, risultati conditi da una rete siglata e quattro subite. Discorso diverso per la Virtus, che, dopo la sconfitta di Catanzaro all'esordio, ha saputo reagire battendo Vibonese e Andria, riuscendo a salire a quota 6 punti.

Quattro i precedenti al "Degli Ulivi" tra le due compagini: una vittoria dei federiciani, una dei brindisini e due pareggi.

Arbitro del match sarà il Sig. Francesco Carrione della sezione AIA di Castellammare di Stabia, coadiuvato da Andrea Nasti della sezione di Napoli e Emanuele Bocca della sezione di Caserta. Quarto Ufficiale il Sig. Mattia Pascarella della sezione di Nocera Inferiore.

QUI FIDELIS ANDRIA -  "La Coppa per noi deve essere un’occasione per giocare più partite e provare più soluzioni, accelerando il percorso di crescita", ha parlato così l'attaccante Giacomo Tulli nella conferenza stampa della vigilia, sottolineando il valore della gara. Panarelli potrebbe adottare un ampio turnover lanciando, nel suo classico 3-5-2, Vandelli tra i pali, protetto da Lacassia, Fontana e De Marino. Sugli esterni spazio a Pelliccia e l'ex Nunzella, con Bordin in mediana sostenuto da Gaeta e Dipinto. In avanti possibile duo composto da Alberti e Tulli.

QUI VIRTUS FRANCAVILLA -  "Sarà una gara ufficiale, sarà partita vera, una nuova storia. Faremo la conta e sicuramente giocherà chi finora ha avuto meno spazio.  Al di là della competizione ci tengo a vincere", si è espresso in questo modo Roberto Taurino, tecnico biancazzurro, nella conferenza di presentazione, anticipando le intenzioni di concedere più spazio a chi, fin qui, ha avuto meno possibilità. Il 3-5-2 della Virtus, quindi, potrebbe vedere tra i pali Milli, con Gianfreda, Miceli e Feltrin nel trio difensivo. Delvino e Ingrosso saranno i quinti, mentre al centro del campo agiranno Mastropietro, Tchetchoua e Carella. In attacco ci saranno Tulissi, autore della rete decisiva in campionato, ed Ekuban. Assenti Caporale, Franco e Perez.

Queste le probabili formazioni della gara che potrete seguire tramite il LIVE MATCH di TuttoC.com

Fidelis Andria (3-5-2): Vandelli; Lacassia, Fontana, De Marino; Pelliccia, Gaeta, Bordin, Dipinto, Nunzella; Alberti, Tulli. A disp.: Dini, Gazzillo, Venturini, Carullo, Sabatino, Benvenga, Bonavolontà, Bolognese, Casoli, Di Noia, Avantaggiato, Bubas, Favetta, Spano. All.: Panarelli.

Virtus Francavilla (3-5-2): Milli; Gianfreda, Miceli, Feltrin; Delvino, Mastropietro, Tchetchoua, Carella, Ingrosso; Tulissi, Ekuban. A disp.: Nobile, Cassano, Idda, Magnavita, Prezioso, Pierno, Enyan, Puntoriere, Maiorino, Ventola. All.: Taurino.

Arbitro: Francesco Carrione di Castellammare di Stabia (Nasti-Bocca). Quarto Ufficiale: Mattia Pascarella di Nocera Inferiore