Padova, Pavanel: "Non ce l’abbiamo col Südtirol, non hanno alcuna colpa"

14.12.2021 19:40 di Marco Pieracci   vedi letture
Padova, Pavanel: "Non ce l’abbiamo col Südtirol, non hanno alcuna colpa"
TMW/TuttoC.com

Massimo Pavanel, tecnico del Padova, ha presentato la semifinale di Coppa Italia Serie C contro il Catanzaro, prima che la Lega Pro ufficializzasse il rinvio del match a causa dei numerosi positivi al Covid presenti nelle file altoatesine: “La situazione del Sudtirol? Non è la prima volta che succede, purtroppo dispiace ma adesso dobbiamo fare i tamponi e vedremo cosa accadrà. Siamo ancora in pandemia, loro hanno avuto 2-3 giocatori che sono stati male durante la notte, noi ci stiamo adoperando, non chiedetemi i tempi perché non sono un medico. Nessuno di noi ha sintomi, non so dire cosa possa accadere. Anche l’anno scorso quando ero alla Feralpisalò era accaduta una situazione simile. Anche i nostri che hanno preso il covid erano vaccinati, aiuta nel recupero ma non ci copre completamente, ma va così dobbiamo essere solidali l’uno con l’altro. Siamo in guerra contro il virus, vedremo. Non ce l’abbiamo col Südtirol, non hanno alcuna colpa: è toccato a loro, ma domani potrebbe toccare a noi. Abbiamo meno tempo per recuperare per sabato, dobbiamo fare turnover. L’importanza e la voglia di fare una bella partita ci sono tutte. Anche il Catanzaro ha una doppia squadra. Non ci saranno Felipe, Busellato, Valentini, Vannucchi è squalificato, Saber non è ancora pronto per fare tutta la partita e vedremo se impiegarlo in modo da prepararlo per sabato. Ronaldo giocherà, essendo squalificato sabato. Saber ci servirebbe molto sabato a Verona, una chiave diversa potrebbe darla Della Latta e poi vedremo. In porta vedremo se mettere Donnarumma oppure se un’altra soluzione. Ci sarà Cabianca fra i convocati”.