AlbinoLeffe, Galeandro: "Südtirol? Prendere pochi gol aiuta a restare in alto"

08.12.2021 22:30 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
AlbinoLeffe, Galeandro: "Südtirol? Prendere pochi gol aiuta a restare in alto"
TMW/TuttoC.com
© foto di Michele Maraviglia/UC AlbinoLeffe

Alessandro Galeandro, giovane attaccante dell'AlbinoLeffe, è intervenuto nel corso della trasmissione Mondo AlbinoLeffe analizzando la difficile situazione che stanno vivendo i seriani, alle prese con una lunga serie di assenze causate da infortuni: "La filosofia della società è lanciare e valorizzare tutti i giovani meritevoli. Io sto cercando di essere un supporto e un aiuto per i giovani che si stanno approcciando alla prima squadra: poco tempo fa ero nella loro stessa situazione e so che non è un momento facile passare dalle giovanili alla prima squadra, quindi dispenso consigli per superare questa transizione nel miglior modo possibile. Stiamo cercando di creare un ambiente dove ci si possa esprimere in tranquillità e aiutarci in questo momento complicato, in cui sono stati forzatamente inseriti. Sono stati praticamente inseriti dal nulla a causa dei tanti problemi, dei tanti infortuni". Il classe 2000 si è anche soffermato sulla qualità del girone, con in testa il Südtirol a +6 sul Padova: "Il Südtirol è una squadra che già dall'inizio ha dimostrato di avere una grande difesa e questo - prendere pochi gol - è un fattore che aiuta a restare in alto, oltre ad avere un organico di giocatori importanti che formano una squadra tignosa da affrontare. Questo è un campionato comunque equilibratissimo, dove non ci sono partite scontate e dove non bisogna sottovalutare alcun avversario".