Arezzo, la Curva Sud contro l'inserimento di Mancini nella Hall of Fame

10.09.2019 17:40 di Dennis Magrì Twitter:    Vedi letture
Arezzo, la Curva Sud contro l'inserimento di Mancini nella Hall of Fame

Grande attesa per l'evento che si terrà domani ad Arezzo organizzato dal Museo Amaranto in cui saranno assegnati riconoscimenti. Uno di questi andrà a Piero Mancini, alla guida dell'Arezzo Calcio dal 2000 al 2010, che verrà inserito nella Hall of Fame del club. Dura la replica della Curva Sud, che oltre a non partecipare alla manifestazione chiede di non premiare l'ex patron del Cavallino dopo il fallimento del 9 luglio 2010. "Il premio lo meriterebbe il sig. Marco Massetti - si legge- che ci ha fatti ripartire con tanta passione, non chi dopo averci lasciato senza calcio ha portato via gli arredi dai locali dello stadio".