Carrarese, Baldini: "Gruppo coeso e concentrato sull'obiettivo"

10.02.2019 20:10 di Stefano Scarpetti  articolo letto 1366 volte
Baldini tecnico Carrarese
Baldini tecnico Carrarese

Torna al successo la Carrarese dopo due sconfitte consecutive, i toscani  conquistano tre punti importanti al "Silvio Piola" di Novara, superando i padroni di casa per 2-1, nella gara giocata questo pomeriggio. Il tecnico Silvio Baldini ha analizzato la prestazione dei suoi in sala stampa, ecco le sue dichiarazioni raccolte dal sito ufficiale del club: 

La partita di questo pomeriggio al" Piola" è stata molto aperta fino dalle prime battute con due squadre che hanno cercato di affrontarsi rispondendo colpo su colpo. La rete di Piscopo che è stato scaltro a trovarsi nel posto e nel momento giusto in area di rigore, è stata importante per darci il vantaggio nel primo tempo di una sfida equilibrata in cui abbiamo proposto tanto di positivo come, già, avevamo fatto vedere contro la Pro Vercelli e l'Imolese senza, tuttavia, raccogliere punti alla fine di entrambe le partite. Questo pomeriggio è andata diversamente dalle precedenti occasioni ed anche se, nella ripresa, il Novara ha cercato di venire fuori per raggiungere il pari, i ragazzi si sono  ben compattati ed hanno gestito, senza troppi patemi, il forcing piemontese. I nostri avversari, solo attraverso una prodezza su calcio piazzato, sono riusciti a pareggiare la gara che era totalmente in controllo, fino a quel punto. Incassato il pari, come è nella nostra mentalità, non ci siamo accontentati perché volevamo ottenere i tre punti ed audacemente ci siamo riversati in area piemontese per cercare il goal vittoria arrivato con Maccarone"

Il mister apuano ha parole di elogio verso la squadra: " Questi tre punti sono tutti per la mia squadra che è stata encomiabile per  qualità tecnica mostrata, spirito ed attributi che ci hanno consentito  di  sbancare il "S. Piola" attraverso una prestazione caratterizzata da coesione e tanta caparbietà che caratterizzano un gruppo che è concentrato sul proprio obiettivo. È giusto dedicare il successo anche al consistente numero di nostri tifosi che hanno raggiunto Novara e che ci hanno incitati dal primo all'ultimo minuto, a dimostrazione che credono nel nostro stesso  sogno in una simbiosi perfetta con i miei calciatori.  Unica nota stonata è l'infortunio  di Caccavallo le cui condizioni andranno valutate nelle prossime ore mentre Rosaia è stato sostituito perché, quasi subito è sanzionato con il giallo ed ho temuto potesse essere condizionato nel proseguimento della gara. Ora cerchiamo di continuare il nostro cammino tentando di ottenere il massimo contro il Piacenza, mercoledì, a Carrara".