Como-AlbinoLeffe, derby lombardo con vista playoff. Le probabili

15.12.2019 12:50 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Stadio Sinigaglia (Como)
© foto di Jacopo Duranti/tuttolegapro.com
Stadio Sinigaglia (Como)

Como-AlbinoLeffe, gara valida per l'ultima giornata di andata del Girone A e in campo questo pomeriggio alle 17.45 (quindici minuti di ritardo per la protesta della Lega Pro contro la mancata defiscalizzazione) sarà un derby lombardo e probabilmente lo sarà ancora di più per il tecnico della Celeste, mister Marco Zaffaroni, ex Pro Patria e Monza, due squadre acerrime rivali dei lariani. Al di là però di questi particolari che potrebbero aumentare la competizione, l'obiettivo resterà quello di tenere il mirino puntato sui playoff per i padroni di casa (ora a quota 22, quindi a una sola lunghezza dal decimo posto, dove staziona la Pro Vercelli) e di tenersi saldamente in zona spareggi promozione per gli ospiti (forti dei 25 punti finora conquistati, che valgono il settimo posto, pur in coabitazione con Arezzo ed Alessandria).
I numeri raccontano di un Como che ha vinto una sola delle ultime otto gare disputate e che dopo il pari interno con la Juventus U23 è caduto a Siena. L'ultimo successo al 'Sinigaglia' è datato 20 ottobre (2-0 alla vicecapolista Pontedera). L'AlbinoLeffe, invece, non conosce mezze misure da quasi due mesi e nel frangente ha conquistato 4 successi ed è incappato in 3 passi falsi.

QUI COMO - Out Facchin: i pali verranno difesi da Zanotti. In difesa Toninelli, mentre da decidere chi vincerà il ballottaggio tra Iovine e Crescenzi (se dovesse essere prescelto quest'ultimo, Bovolon diverrebbe esterno destro) e Celeghin e Marano. Da valutare invece le condizioni di Ganz: in caso di esito positivo il figlio d'arte potrebbe fare coppia in attacco con uno tra Gabrielloni e Miracoli.

QUI ALBINOLEFFE - Unico indisponibile lo squalificato Giorgione, oltre agli infortunati Cortinovis e Savini. Il centrocampista dovrebbe essere sostituito da Quaini, che a sua volta rientra dopo il turno di stop. Per il resto Zaffaroni dovrebbe confermare l'undici della scorsa giornata, al netto di un possibile di inserimento di Riva in difesa e uno spostamento di Gusu come esterno di centrocampo.

Queste le probabili formazioni della gara che potrete seguire tramite il LIVE MATCH di TuttoC.com:

Como (3-5-2): Zanotti; Bovolon, Toninelli, Solini; Iovine, Marano, Bellemo, Raggio Garibaldi, De Nuzzo; Gabrielloni, Miracoli. A disp. Bolchini, Ferrazzo, Crescenzi, Sbardella, De Nuzzo, Celeghin, Vocale, Kouadio, H'Maidat, Bianconi, Ganz, Vincenzi. All. Banchini. 

AlbinoLeffe (3-5-2): Abagnale; Gusu, Gavazzi, Canestrelli; Petrugnano, Quaini, Genevier, Gonzi, Gelli; Cori, Galeandro. A disp. Brevi, Pagno, Rasi, Riva, Kouko, Calì, Nichetti, Ravasio, Bertani, Sibilli, Mandelli.  All. Zaffaroni. 

Arbitro: Nicola Donda della sezione di Gradisca d'Isonzo (assistenti: D'Angelo-Bianchini).