Farsetti: "Bilancio Arezzo? Potremo dover ripianare passività"

29.05.2020 11:15 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Farsetti: "Bilancio Arezzo? Potremo dover ripianare passività"

Stefano Farsetti, presidente di Orgoglio Amaranto, comitato che possiede l’1% delle quote dell'Arezzo, è intervenuto ai microfoni di ArezzoNotizie parlando delle difficoltà che sta vivendo la Serie C e quindi i suoi club: "Personalmente avrei preferito che il campionato si fermasse definitivamente. La ripresa del torneo in C è inconcepibile. A mio avviso, ma anche a nome del comitato, non esistono i presupposti per tornare in campo. Se guardiamo solo la Toscana la situazione è tranquilla ma in altre regione, dove l'Arezzo potrebbe andare a giocare, l'indice dei contagi è ancora alto".

Anche perché il futuro rischia di diventare fosco per molti. In casa amaranto passerà anche dall'approvazione del bilancio: "Con il presidente La Cava ci siamo sentiti nei giorni scorsi e prossimamente fissero un incontro. Il futuro? La Cava ha detto pubblicamente che spera di trovare qualche aiuto, ma non è facile dato il momento e l'emergenza sanitaria. Presto parlaremo del futuro, anche del bilancio che è sicuramente oneroso. Potremmo trovarci nella condizione di dover ripianare una passività. Ad ogni modo va anche detto che La Cava ha sempre ribadito che manterrà gli impegni presi".