Juventus U23, Petrelli: "Ci riprenderemo i punti lasciati per strada"

24.11.2020 19:50 di Marco Pieracci   Vedi letture
Elia Petrelli
TMW/TuttoC.com
Elia Petrelli

L'attaccante della Juventus U23 Elia Petrelli racconta ai microfoni di Juventus TV le emozioni per la prima tripletta con la maglia bianconera: "Una gioia inaspettata, fare tre gol non è una cosa che capita spesso. Sono molto contento sopratuttto perchè ha portato a una vittoria. Spero di segnarne ancora tanti. A livello personale è stato un buon inizio, ho giocato abbastanza e mi sono espresso positivamente. La squadra è molto forte, abbiamo grandi singoli ed un ottimo collettivo. Abbiamo lasciato qualche punto di troppo per strada ma ce li riprenderemo tutti. Zauli è un mister molto esigente, con lui ho imparato a non mollare mai e a dare sempre il massimo anche in allenamento. Dopo la partita mi ha detto che se sbaglio atteggiamenti mi rispedisce in Primavera. Due anni fa avevo fatto molta fatica in C, le differenze sono soprattutto a livello fisico. Devi farti trovare pronto, altrimenti rischi di fare molta fatica. Devo crescere ancora sotto molti aspetti, i miei idoli di sempre sono Ibrahimovic e Cristiano Ronaldo, insieme a Lewandowski e Suaraz sono gli attaccanti più forti".