Olbia, Brevi: "Dobbiamo fare bottino pieno, vittoria manca da troppo"

14.12.2019 18:15 di Giacomo Principato   Vedi letture
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Olbia, Brevi: "Dobbiamo fare bottino pieno, vittoria manca da troppo"

Oscar Brevi, allenatore dell'Olbia, ha parlato in conferenza stampa presentando la sfida contro la Juventus Under 23 di domani: "Dobbiamo fare bottino pieno, la vittoria manca da troppo tempo. L'avversario va certamente rispettato, ma per noi adesso conta fare punti perché questo ci chiede la nostra attuale classifica. La Juventus è una squadra che varia tanto nei suoi interpreti e contro il Gozzano, nella partita giocata in settimana, ha dominato dall'inizio alla fine perdendo con un solo tiro subito. Di certo non è una squadra che dà segnali di crisi e a prescindere, come tutti gli avversari, va rispettata. Ma per noi conta fare punti perché questo ci chiede la nostra attuale classifica. Dopo la brutta partita di Lecco mi aspetto dei miglioramenti e un'inversione di tendenza. Dobbiamo metterci alle spalle quello che è successo e affrontare la gara di domani con un piglio del tutto rinnovato: coraggiosi e determinati".

Il tecnico non vuole sentire scuse: ""Sarà un'Olbia che deve andare a prendersi quei tre punti che mancano da troppo tempo. Le assenze non sono mai delle giustificazioni anche se è chiaro che avere tutti gli effettivi a disposizione sarebbe un vantaggio". E sulle parole del presidente Marino dopo la sconfitta con il Lecco osserva: "È giusto che la Società faccia le proprie valutazioni e le conseguenti scelte. Sicuramente ha il quadro della situazione ben più chiaro di quanto non possa averlo io che sono arrivato da poco. Il presidente ha messo tutti in discussione chiamando ciascuno alle proprie responsabilità. Ed è giusto che sia così perché nel calcio contano il rendimento e i risultati".