Padova, Pavanel: "È il momento di dare fondo a tutte le nostre risorse"

04.12.2021 14:30 di Dario Lo Cascio Twitter:    vedi letture
Padova, Pavanel: "È il momento di dare fondo a tutte le nostre risorse"
TMW/TuttoC.com

Massimo Pavanel, tecnico del Padova, come riportato dai canali ufficiali biancoscudati, ha presentato così il match con la Giana Erminio: “Perdiamo Pelagatti, non ci sarà Kirwan per squalifica, fuori anche Curcio per una piccola lesione muscolare. Ajeti potrebbe partire dall’inizio, perché Valentini e Andelkovic non sono ancora al meglio. Abbiamo solo Monaco, Gasbarro e Germano. Ajeti potrebbe partire dall’inizio a questo punto, dovrà essere bravo a gestire le energie perchè è la prima gara dopo tanti mesi, ma ha un’esperienza tale che può farcela. È il momento di dare fondo a tutte le nostre risorse. Poi sicuramente qualcosa cambieremo a partita in corso. Per Ajeti sarà la prima gara dopo tanti mesi e dovrà gestirsi. Ronaldo in diffida? Non possiamo fare quei conti, abbiamo recuperato bene e questo è quello che conta. Troveremo le soluzioni in partita, ma non faremo calcolo sulle diffide. Ronaldo ha 30 anni e si dovrà gestire. Non possiamo rivoluzionare la squadra avendo tante indisponibilità dietro. Cambiamo già tanto in difesa, non voglio rivoluzionare anche il centrocampo, servono punti di riferimento.Abbiamo già visto quest’anno quanto insidiose sono queste sfide. Per noi la partita importante è domani, poi penseremo al Südtirol. Nicastro ci sarà dopo l’influenza che ha avuto mercoledì”