Padova, Torrente: "Non voglio cercare alibi, ma in questa categoria ci vuole il VAR"

28.11.2023 10:45 di Dario Lo Cascio Twitter:    vedi letture
Padova, Torrente: "Non voglio cercare alibi, ma in questa categoria ci vuole il VAR"
TMW/TuttoC.com
© foto di Giuseppe Scialla

Vincenzo Torrente, allenatore del Padova, al termine del pareggio con la Pergolettese, come si legge sul sito ufficiale biancoscudato, ha dichiarato: "Oggi non era facile trovare sbocchi, non è stato un bel primo tempo, ma per merito della Pergolettese. Nella ripresa abbiamo commesso una ingenuità clamorosa, subendo gol. Abbiamo trovato il pareggio con un grande gol di Belli, poi a mio avviso la rete di Varas era regolare. Il rigore su Liguori? Più che quell’episodio, c’era rigore nel primo tempo su Delli Carri, Lambrughi lo ha colpito con una gomitata. Non voglio cercare alibi, ma in questa categoria ci vuole il VAR; altrimenti si penalizzano le squadre.

Dicono che costa troppo, ma si fanno tante cose… si va sulla luna, credo che il VAR in Serie C ci dovrebbe stare. Sono tutti penalizzati in generale, ci sono società che fanno investimenti importanti, non si può condizionare le decisioni, gli arbitri così non vengono aiutati. Siamo professionisti come in A e in B. Le immagini sono chiare, poi si può sbagliare, può sbagliare l’arbitro, come noi allenatori, come i giocatori, ma vanno aiutati. Oggi per un errore perdiamo due punti".