Pianese, Manicone: "Qui per giocarmi le mie carte"

25.01.2020 17:20 di Giacomo Principato   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Pianese, Manicone: "Qui per giocarmi le mie carte"

Carlo Manicone, nuovo acquisto della Pianese, si è presentato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro l'AlbinoLeffe: "Sono molto contento di essere qui per giocarmi le mie carte e cercare di dare una mano ai miei compagni di squadra per conquistare la salvezza. Fino a questo momento la squadra sta cercando di fare il massimo per ottenere l’obiettivo della salvezza e già la sfida di domenica contro l’Albinoleffe per noi è fondamentale, sono sicuro che la squadra sa bene quello che deve fare per poter conquistare i tre punti. Io sono una prima punta centrale, che mi piace giocare anche di reparto, quindi a due in avanti: sono bravo a venire incontro e attaccare la profondità. I miei punti di forza sono i movimenti dentro l’area di rigore, per liberarmi dai difensori e fare gol. Ho disputato la prima parte di stagione nel girone C con il Bisceglie, nel girone A si tende a giocare di più a calcio e l’idea è di cercare il fraseggio palla a terra, mentre nel girone del sud certe volte si cerca di più la palla lunga essendo molto più fisico, perchè ci sono molte squadre che cercano il giocatore con caratteristiche più per quel tipo di gioco. Mi trovo molto bene a Piancastagnaio e con i miei nuovi compagni di squadra, siamo un gruppo sano e giovane che ha voglia di lavorare e questo aiuta molto, soprattutto per i nuovi arrivati. Sono stato accolto bene e per questo sono contento. Il mio idolo è Zlatan Ibrahimovic, ma ora come ora mi piacciono molto Lautaro Martinez e Ciro Immobile”.