Pistoiese, Terigi: "Pari col Monza ha dato forza mentale a Robur"

14.02.2020 21:10 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Leonardo Terigi
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
Leonardo Terigi

In vista del derby tra Pistoiese e Robur Siena, il difensore Leonardo Terigi, dal gennaio 2018 in arancione ma nelle due stagioni precedenti militante nelle file bianconere, ha presentato il match dalle colonne di SienaClubFedelissimi: “Sicuramente sarà una bella gara, siamo squadre a cui piace giocare a pallone. Troveremo un Siena in salute e agguerrito dopo aver fermato la capolista, aver recuperato due reti alla squadra più forte del girone gli avrà dato grande forza mentale e morale. Noi veniamo da una sconfitta immeritata. Tralasciando gli episodi arbitrali, ci è stato negato un rigore netto, ce la siamo giocata come abbiamo sempre fatto. Sarà sicuramente una partita piacevole da vedere".

A causa di una squalifica da scontare, Terigi non potrà scendere in campo così come capitato in occasione della gara di andata: “All'andata venivo dall'espulsione contro il Renate, mentre stavolta sono fuori poiché diffidato. Mi portavo quei quattro gialli dietro da parecchio, purtroppo il quinto è capitato prima di questa partita. Mi sarebbe piaciuto giocare contro il Siena, ne conservo un bellissimo ricordo”.

Dopo Monza e Renate l'Olandesina vanta la terza difesa del campionato: “Farne parte è un motivo di orgoglio e piacere, è un premio che va dato a tutta la squadra: partendo dagli attaccanti, passando ai centrocampisti e arrivando ai noi difensori. C'è inoltre da considerare che alle spalle abbiamo un signor portiere pronto a mettere una pezza ad ogni nostro errore”.