Robur Siena, tifosi contro la società: "Vogliamo la verità"

22.05.2020 10:15 di Matteo Ferri   Vedi letture
© foto di Alberto Fornasari
Robur Siena, tifosi contro la società: "Vogliamo la verità"

Non è bastata la notizia del pagamento degli stipendi arretrati per placare le proteste dei tifosi della Robur Siena contro l'attuale proprietà, già oggetto di contestazione negli scorsi giorni. Ieri sera di fronte a Palazzo Pubblico in Piazza del Campo, i supporter bianconeri hanno esposto uno striscione per chiedere delucidazioni sul futuro del club: "Siena Calcio è patrimonio della città, vogliamo la verità", il messaggio fatto recapitare alla presidente Anna Durio.