Cesena, il gol di Pierozzi per la B: "Se non avessi segnato l'avrebbe fatto Ciofi"

31.03.2024 14:45 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Edoardo Pierozzi
TMW/TuttoC.com
Edoardo Pierozzi
© foto di Mario Giglio/TuttiPalermo.net

Subentrato al 74' ad Adamo, Edoardo Pierozzi è stato colui che in 14 minuti è riuscito a mandare in Serie B il suo Cesena, andando a segnare il gol decisivo contro il Pescara. Ai colleghi de Il Resto del Carlino il terzino ha provato a descrivere ciò che ha provato dopo la segnatura entrata nella storia bianconera: "Una volta in vantaggio, speravo solo che la partita finisse il prima possibile. Subito non mi ricordavo nulla poi ho metabolizzato quello che è successo".

In un primo momento a tutti sembrava che il gol fosse stato segnato da Ciofi, ma il difensore in prestito dalla Fiorentina ha chiarito la dinamica: "Sulla punizione di Donnarumma ero davanti ad Andrea, abbiamo saltato facendo lo stesso movimento. Se non avessi preso la palla io, l’avrebbe deviata lui. Il gruppo in questa stagione trionfale è stato fondamentale e lo sarà fino alla fine".