Cesena, Viali: "Trova il difetto e cresci. Siamo forti ma solo sopra ritmo"

18.10.2021 20:20 di Sebastian Donzella Twitter:    vedi letture
Cesena, Viali: "Trova il difetto e cresci. Siamo forti ma solo sopra ritmo"
TMW/TuttoC.com
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it

William Viali, tecnico del Cesena, ai canali ufficiali bianconeri ha presentato la sfida al Pontedera partendo dal match precedente: "Il pareggio di Pesaro dopo quattro vittorie esterne è un ottimo risultato, anche se il modo in cui è arrivato il punto mi ha portato a fare determinate dichiarazioni. Il fatto di aver sbloccato il risultato senza aver portato a casa i tre punti ci ha fatto capire che dobbiamo ancora crescere: ci è mancata la determinazione per andare a spaccare la partita. Ma è questo cercare in ogni prestazione il difetto che può accelerare la nostra crescita. Il periodo positivo mi permette infatti di entrare nei problemi ora che la classifica è buona per sottolineare i difetti e migliorare".

Il tecnico ha fatto un discorso di collettivo invitando a non focalizzare sull’episodio che ha visto protagonista Nannelli nell’assegnazione del calcio di rigore per la Vis Pesaro: “Nel secondo tempo non eravamo gli stessi di sempre e per la dinamica della gara il pareggio poteva arrivare anche in altro modo. Queste sono tappe che fanno parte del percorso: in questo momento siamo anche avanti nella crescita, ora si tratta di essere bravi a non sperperare quanto fatto”.

Viali è tornato anche sull'atteggiamento che deve avere il Cesena, apparsa troppo attendista nel secondo tempo di Pesaro: “Noi siamo una squadra che non può fare calcoli: se siamo tra le forti è perché andiamo sopra ritmo, giochiamo e creiamo tanto. Abbiamo un buon mix di giovani ed esperti e dobbiamo proseguire con l'euforia e la sfacciataggine che abbiamo sempre avuto”.