Modena, Gagno: "Futuro? Bisognerà capire se potrò essere utile"

11.06.2021 12:40 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Modena, Gagno: "Futuro? Bisognerà capire se potrò essere utile"
TMW/TuttoC.com
© foto di Ivan Cardia

Riccardo Gagno, portiere che ha appena chiuso la stagione col Modena, ha tracciato un bilancio dalle colonne de Il Resto del Carlino: "Dico la verità, sono il primo a dire che in certe partita avremmo potuto portare a casa più punti, ma indovinare l’annata in cui non sbagli nulla è difficile. Guardiamo il Padova, ad esempio. Ci sono anche gli avversari e tanti fattori. Non è stato un brutto campionato, potevamo sicuramente ambire a qualcosa in più. Come abbiamo vissuto le giornate precedenti al playoff? Io non ho visto cali di concentrazione, nessuna leggerezza. Abbiamo lavorato sodo in quei giorni, senza mai abbassare la guardia, anche poco prima delle partite. Le voci, beh, sono situazioni che magari ognuno vive inconsciamente dentro di sé. Chi era in scadenza poteva provare a convincere la nuova società, chi ha il contratto poteva avere l’obiettivo di impressionarla. Se ci hanno condizionato, le voci, lo hanno fatto solo inconsciamente".

L'estremo difensore ha ancora un anno di contratto coi canarini: "Sarei contento di rimanere, ma non ho sentito nessuno per il momento, nemmeno il mio procuratore. Voglio prendermi qualche giorno di pausa, è stato un anno intenso e duro. Ho voluto rivedere gli amici. A Modena mi sono sempre trovato bene, ora subentrano nuovi dirigenti e bisognerà capire se potrò essere utile. Penso di essermi comportato bene qui, non rimpiango nulla".