Olbia, Canzi: "Vittoria meritata. Classifica? Non ha senso guardarla ora"

24.01.2022 16:20 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Massimiliano Canzi
TMW/TuttoC.com
Massimiliano Canzi

Riparte come meglio non avrebbe potuto il campionato dell'Olbia: nel primo impegno del 2022 i sardi battono la Lucchese e conquistano il loro quarto risultato utile di fila. È un mister Massimiliano Canzi raggiante quello che si presenta in sala stampa: "Il campionato è ripartito nel modo migliore per noi. Oggi (ieri, ndr) siamo stati bravi a tenere botta, soprattutto all'inizio quando la Lucchese si è dimostrata molto aggressiva. I ritmi sono stati molto alti da entrambe le parti, ma dopo un primo tempo equilibrato, nella ripresa abbiamo sbloccato la gara e meritato di vincere, esprimendo un buon calcio e andando vicini al raddoppio in almeno tre circostanze. I ragazzi sono stati bravi". 

Tre punti che migliorano la posizione, ma per Canzi non è il momento di guardare la classifica: "Non ha senso in questo momento. Adesso godiamo di questa vittoria, da martedì invece penseremo al Cesena. Lavoriamo partita per partita". Tra le note liete anche i ritorni in campo di Ciocci, Arboleda, Emerson e Chierico: "Hanno dimostrato di stare bene, tutti. Questo è importante, più giocatori stanno bene e meglio sarà per noi. Sono molto contento di questa rosa, abbiamo tante soluzioni a disposizione".